Lega Diritti del Malato un progetto per abbattere le barriere architettoniche

sabato 14 agosto 2021 
La sezione aronese Lega Diritti del Malato si è ritrovata sabato mattina con il presidente Marco Gemelli e il responsabile territoriale Mario Bettagno per definire il progetto realizzato da alcuni tecnici e volontari della sezione di Novara e VCO che vorrebbero i loro centri abitati liberi da qualsiasi tipo di barriera architettonica. Come è possibile vedere sulla pagina del loro sito attraverso un video, infatti anche Arona, nonostante siano già stati fatti alcuni interventi, sussistono ancora parecchie criticità. Il progetto di Arona sull’analisi delle criticità sarà poi esportato sul territorio, seguiranno interventi a Trecate, Novara, e con gli amici di LDM VCO, Omegna Intra e Domodossola. 
Lega Diritti del Malato è stata anche testimone dell’intervento dell’ambulanza che non ha potuto accedere all’area di parcheggio di Largo Alpini per un soccorso perchè il personale CRI non è riuscito ad aprire i nuovi dissuasori di altezza. Il fatto è stato riportato sui giornali, TV locali e social.