Cerimonia in ricordo dei partigiani sovietici

domenica 9 maggio 2021 – ore 13.00, Sacrario Cimitero di Arona 
Domenica 9 maggio alle ore 13.00, il Console Generale Dmitry Shtodin della Federazione Russa a Milano, si è recato al sacrario del cimitero di Arona per portare l’omaggio floreale ai partigiani sovietici ed italiani caduti durante la guerra di Liberazione dall’invasore tedesco e celebrare la fine della seconda guerra mondiale. In particolare sono stati ricordati Pore Mosulishvili caduto a Belgirate e Stepan Bondarenko ad Oleggio Castello sepolti al sacrario.
Alla cerimonia sono intervenuti il sindaco di Arona Federico Monti, Onofrio Caputi – Segretario Sezione ANPI “Carlo Barberi” di Arona e Claudio Cefola – Libera Arona. Erano presenti Piero Beldì – Vicepresidente della Casa della Resistenza di Fondotoce, Michela Cella – Presidente del Comitato Provinciale ANPI di Novara, Pietra De Blasi – presidente dell’Associazione culturale Stella Alpina, i rappresentanti di alcune sezioni ANPI territoriali, Giovanni Bloisi il Ciclista della Memoria e la partigiana “Nini” Costanza Arbeia. 

ascolta l’audio della cerimonia