Comune di Arona, approvato il bilancio 2020

ComunediArona_EGS2011_12259_s

venerdì 27 dicembre 2019 – Comunicato stampa Comune di Arona Prot. N. 0056408 del 27/12/2019.
Oggi, 27 dicembre 2019, il Consiglio Comunale di Arona ha approvato il Bilancio 2020, riducendo l’addizionale IRPEF, operando l’aumento della franchigia di esenzione, portata a € 12.500,00 di reddito annuo. In questo modo, il 33,73% degli Aronesi non paga più nulla come addizionale IRPEF.
Tutto ciò a favore delle fasce meno agiate della popolazione.
Per il decimo anno consecutivo non ci saranno aumenti per: nido, scuolabus, mensa scolastica, assistenza domiciliare agli anziani e diversamente abili.
Inoltre, grazie agli ottimi risultati ottenuti dal sistema di raccolta dei rifiuti con l’introduzione del sacco conforme, che dai primi dati provvisori ha raggiunto nel 2019 1’83% di raccolta differenziata, e che ci vede prima città del Piemonte superiore a 10.000 abitanti, nel 2020 non ci saranno aumenti alla tassa rifiuti nonostante l’incremento ISTAT del costo del servizio e della spesa per Io smaltimento.
L’evitato aumento della tassa rifiuti consente di confermare anche per il 2020 la diminuzione operata nel 2017 del 6% sul costo del tassa rifiuti 2016.
Il sindaco e assessore al bilancio
On. Alberto Gusmeroli