Premiazione IX Premio Letterario “Profumo di Marzo”

Premiazione_concorsoLetterario_ProfumodiMarzo_LaFenice_20161023_EGS2016_33522_s

domenica 23 ottobre 2016 – ore 15.00, Sala Tommaso Moro – Comune di Arona
Si è svolta nella ex sala consigliare del Comune di Arona la cerimonia di premiazione della nona edizione del Premio Letterario Internazionale “Profumo di Marzo” organizzato dall’associazione La Fenice 2.0. Il presidente del premio ed il presidente del Laboratorio Artistico e Culturale La Fenice, con il coordinamento di Erminia Guaschino, hanno illustrato il concorso e la commissione giudicatrice, composta dal Cav. Gianni Ianuale (NA) scrittore – relatore e presidente del premio Luigi d’Alessio filosofo (NA) e lo scrittore Carmine Iossa e dalla scrittrice Erminia Guaschino. Sono stati premiati per la Sezione Libro Edito: 1) Premio a Concetto Arena (RM) ”In cerca di luce” 1) Premio a Rodolfo Vettorello (MI) “Elogio dell’imperfezione“, 2) Premio a Mario De Rosa (CS) “Il senso del moto“, e al terzo posto l’aronese Hiwot Malerba (NO) con “Raccogliere le rose”. Menzione speciale a Mauro Montacchesi (RM) ”Come araba fenice“ e a Santo Consoli “Silenzi e pensieri“. Per la Sezione Racconti sono stati premiati: 1) Premio a Antonio Foti (AL) “Briciole d’amore“, 2) Premio a Salvatore Lucio Scarpello (CT) “La cultura e le leggi di mercato”, 3) Premio a Gaetano Mazzilli (TA) ”Venere”, 3)Premio a Vincenzo Panzeca (BI) ”Una voce tutta umana“. Per la Sezione Tema Libero sono stati premiati: 1) Premio a Grazia Godio (MI) “Lulu carezze dei tuoi occhi”, 2) Premio a Fausto Marseglia (NA) “La sabbia e il mare“, 3)Premio a Salvatore Gugliuzza (PA) “A te che stai leggendo“, Conferimento della Presidenza al poeta Diego Orecchio (TN ) per poesia sul mare e libro edito. Menzione speciale a Maria Concetta Selva (RN) “La nenia dei migranti“e menzione “Mostrami l’aurora”, a Giovanni Foresta (AN ) “Papà perchè“ a Elena Maneo (VE) “La luna dagli occhi di brina“. Per la Sezione Pensieri sui migranti sono stati premiati: 1) Premio a Giovanni Foresta (AN) “Migrando a piedi nudi“, 2) Premio a Corrado Avallone (MI) “Migrantes“, 3) Premio a Bruno Nadalin (VE) “Migranti“. Per la Sezione HAIKU sono stati premiati: 1) Premio a Nunzio Industria (NA) con Menzione Speciale, 2) Premio a Pietro Rava (AL) e 3) Premio a Santo Consoli (CT). Durante la cerimonia il cav. Ianuale ha conferito ad Erminia Guaschino il diploma di merito per il suo impegno nel campo degli operatori culturali della 17° edizione del Premio “Ischia, l’Isola dei Sogni” dell’Accademia Universale “Giosuè Carducci”.