Tafferugli al termine del consiglio comunale

artedì 28 settembre 2021 
Vi riportiamo di seguito il comunicato stampa di Italia Viva e la replica del sindaco Monti riguardo i fatti accaduti al termine del consiglio comunale del 27 settembre 2021, primo in presenza dopo l’insediamento del 2020.
Ascolta l’audio del consiglio comunale»

Comunicato stampa Italia Viva
Gravissimo episodio ad arona: il sindaco Monti spintona e insulta il coordinatore di Italia Viva
Un gravissimo episodio è capitato ieri 27 settembre, al termine dei lavori del consiglio comunale di Arona.
Il sindaco Monti ha spinto e insultato Fausto Ferrara, coordinatore della zona Laghi di Italia Viva, al termine dei lavori del consiglio.
Le iniziative intraprese dalla consigliera Carla Torelli e dagli iscritti di Italia Viva di Arona, volte a far conoscere alla città la cattiva amministrazione della Giunta Monti – dall’inutile sperpero di denaro pubblico per la ristrutturazione del macello alla gestione delle spiagge, dai parcheggi di Villa Cantoni sino alla situazione disastrosa della statale del Sempione, ancora interrotta dopo un anno – hanno creato una tensione che il Sindaco e la maggioranza non sono riusciti a controllare.
Durante i lavori del consiglio, il vicesindaco on. Gusmeroli ha attaccato la consigliera Carla Torelli con argomentazioni ben lontane da qualsiasi regola del confronto politico, indirizzandole attacchi personali anche nel ricordo del padre forse perché resasi colpevole di aver ricordato agli aronesi il cattivo gusto dei selfie che ritraevano proprio l’on. Gusmeroli nelle sale di terapia intensiva durante il culmine del Covid.
Non soddisfatti, il sindaco leghista è andato oltre e ha pensato di sostituire il confronto politico con spintoni e insulti nei confronti del coordinatore di Italia Viva, Fausto Ferrara, il quale nei prossimi giorni sporgerà querela per l’accaduto.
I coordinatori provinciali di Italia Viva, Giuseppe Genoni e Lella Nava, esprimono piena solidarietà a Carla Torelli e Fausto Ferrara anche a nome di tutti gli iscritti della provincia e condannano il metodo di far politica degli esponenti leghisti, caratterizzato da un linguaggio di odio, di violenza verbale e di minaccia, purtroppo sempre più frequente anche in momenti della campagna elettorale in corso in altre città.

Novara, 28 settembre 2021
I Coordinatori provinciali Giuseppe Genoni Luisa e Teresa Nava

Comunicato stampa Comune di Arona Prot. n. 39593/2021
Episodio accaduto tra il sindaco e il coordinatore di Italia Viva al termine del consiglio comunale di lunedì 27 settembre
In risposta al comunicato stampa a firma dei Coordinatori provinciali di Italia Viva, Giuseppe Genoni e Luisa Teresa Nava, a oggetto “Gravissimo episodio ad Arona: il Sindaco Monti spintona e insulta il Coordinatore di Italia Viva”, ritengo doveroso dissociarmi dalle accuse di violenza a mio carico per l’episodio riportato nel medesimo.
Per dovere di cronaca, al termine della seduta, assistendo all’inopportuno atteggiamento aggressivo con cui il Sig. Fausto Ferrara si rivolgeva ad alta voce Desiree Milan, in piedi di fronte a lei a pochi centimetri dal suo volto, ho ritenuto mio dovere intervenire per dividere i due, sedando la discussione e portando fuori dall’edificio l’ex Consigliera.
Spero con questo mio chiarimento di aver spiegato l’accaduto e posto la parola fine a un atteggiamento di particolare conflittualità che si sta osservando in Consiglio Comunale.
Il Sindaco Federico Monti