PD Arona: dissuasori di velocità

ViaMilano_AttraversamentoStradalerialzato_EGS2018_01678_s

martedì 18 settembre 2018 – Comunicato stampa PD Arona
La città di Arona negli ultimi anni si è vista protagonista di una trasformazione radicale dal punto di vista della viabilità ma non sempre, purtroppo, in senso positivo.
Uno dei problemi recentemente emersi è stato segnalato dai residenti di via Milano, a causa dei dissuasori di velocità inseriti lungo il suo corso, fonti di inquinamento acustico e di non meno fastidiose vibrazioni sugli edifici limitrofi. Tali cittadini, “esasperati”, si sono visti costretti, attraverso una raccolta di firme, a chiedere all’amministrazione comunale di prendere urgentemente provvedimenti, in quanto sarebbe emerso che i dissuasori di cui si parla non siano stati realizzati a norma di legge. Se da un lato contribuiscono a limitare la velocità dei mezzi in transito, dall’altro rendono invivibile la permanenza nelle abitazioni e negli uffici arrecando, inoltre, un danno economico ai proprietari degli immobili il cui valore, a causa delle citate problematiche, risulterebbe sminuito.
Siccome ci risulta che solo un dissuasore posto lungo via Milano sia stato adeguato alla normativa del Codice stradale si chiede che venga effettuata un’approfondita verifica su tutti gli altri, non solo nella città di Arona ma anche nelle frazioni affinchè possano essere messi a norma al più presto, al fine di evitare continui disagi nonché il proliferare di ulteriori esposti da parte dei cittadini!

Virginia D’Angelo – Segretaria Circolo PD Arona-Dormelletto-Oleggio Castello
Alberto Caon – Delegato alla viabilità Circolo PD Arona-Dormelletto-Oleggio Castello

Lascia un commento

commenti