Il disappunto del consigliere Brianti sull’operato del sindaco

ListaBriantiSindaco_logo

venerdì 30 ottobre 2020 – Comunicato stampa
Il sottoscritto Avv. Luca Brianti, nella Sua qualità di consigliere comunale ed a nome di tutta la coalizione, con il presente comunicato intende manifestare il proprio disappunto circa l’operato del Sindaco, Sig. Federico Monti, relativamente all’Ordinanza Sindacale n. 86 del 29.10.2020 avente ad oggetto l’obbligo di bollitura dell’acqua destinata ad uso alimentare. Preliminarmente è bene che gli Aronesi sappiano che il Sindaco, e SOLO IL SINDACO, ha pieni poteri in materia di igiene e sanità ma purtroppo spiace constatare che ad Arona sembra che tale disposizione normativa non voglia essere attuata.
Prima di tutto ritengo inappropriato che la suddetta ordinanza non sia stata formalmente trasmessa al sottoscritto consigliere che, a tutela dei cittadini e nell’espletamento dei propri doveri istituzionali, avrebbe potuto essere d’aiuto nella diffusione della notizia evitando che tale adempimento fosse lasciato solamente ad anacronistici comunicati tramite megafono e via facebook, ovviamente solo ai followers dell’attuale amministrazione.
Vorrei ricordare che la salute dei cittadini e, nello specifico, dei miei concittadini è un BENE PRIMARIO e, quindi, non ha colore politico e tutti hanno il diritto di sapere e conoscere la verità: ad esempio, nel caso della problematica relativa all’acqua potabile, chiedo formalmente che, al prossimo consiglio comunale, siano forniti dati precisi circa le analisi, quando sono state effettuate e quali possano essere le eventuali conseguenze per gli aronesi. A proposito di salute, vorrei capire quale sia la posizione del Sindaco e la reale situazione di Arona relativamente ai contagi per Covid-19 e quale strategia intenda adottare.
Fortunatamente non sono il solo che si sia accorto di questa situazione visto che l’On. Alberto Luigi Gusmeroli, seppure sia stato eletto in una circoscrizione che non ricomprendeva Arona e sia solo vice sindaco nell’attuale amministrazione, è costretto ad assumersi ruoli e funzioni non propri al fine di informare gli aronesi di quanto stia succedendo nella nostra città.
In via del tutto personale, senza profili sarcastici che non è senza dubbio il periodo, ringrazio l’On. Gusmeroli per la dedizione ma il sottoscritto consigliere vorrebbe che il Sindaco, nelle sedi competenti, fornisse le dovute e trasparenti informazioni a tutti gli aronesi perché sono cittadini fantastici che stanno soffrendo quotidianamente, come tutti gli italiani, per le incertezze di questo periodo e si meritano un Sindaco all’altezza.
Cons. Avv. Luca Brianti Lista Brianti Sindaco