200mila euro per il restauro delle mura della Rocca di Arona

Evento_LaRoccaeisuoiSegreti_20170827_EGS2017_26329_s

giovedì 21 marzo 2019 – Comunicato stampa Comune di Arona
“La Rocca di Arona – Il più bel luogo del Lago Maggiore!”
Finalmente ieri é terminata l’attesa e sono stato informato che la Fondazione Cariplo ha deliberato di donare 200.000 euro al Comune di Arona per il nostro progetto di restauro delle mura della Rocca di Arona.
Ho immediatamente avvisato il Principe Vitaliano Borromeo di questa importante donazione, il quale si é reso disponibile a sostenere completamente le spese di progettazione e tutte le pratiche connesse con l’erogazione di un ulteriore somma di 50.000 euro per contribuire ai lavori di restauro.
Si tratta di un risultato che ripaga me e tutta la mia Giunta dell’impegno profuso per riuscire a ridare splendore a un sito nel cuore di tutti i cittadini Aronesi e che sta affascinando i turisti…un risultato che solo nove anni fa era da considerarsi impossibile.
Finalmente, questo intervento di restauro al filare delle antiche mura consentirà di mettere in sicurezza il manufatto,togliendo le impalcature.
La Rocca Borromea, accessibile al pubblico grazie al comodato gratuito firmato con la Famiglia Borromeo dalla nostra Amministrazione nel 2011, resterà nella disponibilità del Comune sino al 2043.
Ancora una volta crederci fa la differenza!
Voglio ringraziare ancora una volta i miei Assessori e i tecnici comunali per questo nuovo obiettivo centrato!
Grazie di cuore a Fondazione Cariplo, al Principe Vitaliano e alla Famiglia Borromeo per il fondamentale sostegno che porterà a rendere un desiderio, davvero sentito dalla nostra Comunità, realtà!
Volere è potere!

Alberto Gusmeroli Sindaco di Arona e Deputato

Lascia un commento

commenti