Visita Assessore regionale alla Sanità Saitta al CAP

Cap_Arona_EGS2012_37235_s

Proposte concrete per la sanità aronese
La visita dell’Assessore regionale alla Sanità, Antonio Saitta, al CAP (Centro di Assistenza Primaria) di Arona e all’Ospedale di Borgomanero assieme all’assessore regionale Augusto Ferrari e al consigliere Domenico Rossi, segna uno sviluppo positivo per il futuro dell’ex ospedale di Arona.Le dichiarazioni di Saitta sul ruolo del CAP, dove occorre lavorare ancora sull’informazione e sui servizi in rete, e soprattutto sull’opportunità di avere ad Arona dei posti di continuità assistenziale e una struttura dedicata alla terapia del dolore sono perfettamente in linea con quanto abbiamo sostenuto nel programma elettorale della coalizione Costruiamo il Futuro: nessuna contrapposizione CAP – hospice, ma servizi diversi e utili ai cittadini.
Non possiamo che essere soddisfatti che questa proposta – sulla quale manterremo come sempre alta l’attenzione, perché si realizzi senza ritardi – venga appoggiata dal governo regionale guidato da Sergio Chiamparino dopo il silenzio assordante dell’amministrazione Cota seguìto alla chiusura dell’ospedale.
Arona, 30 agosto 2015

Comunicato stampa Pd Arona del 30/08/2015

Lascia un commento

commenti