Dal sindaco una grave mancanza di rispetto

Comunicato stampa del 31/08/2015 Gruppo Consigliare Costruiamo il Futuro 

Dal Sindaco una grave mancanza di rispetto
Domenica scorsa, alla cerimonia per la posa delle “Pietre d’inciampo” sul lungolago di Meina in memoria delle vittime della Shoah, Arona risultava rappresentata da una cittadina che portava la fascia tricolore del nostro Comune. Sappiamo che il sindaco ed altri membri dell’amministrazione erano impegnati altrove, ma oltre agli assessori ci sono ben sedici consiglieri eletti che potevano essere coinvolti – è già accaduto in passato – per rappresentare la città: perché non lo si è fatto?
Ovviamente non abbiamo nulla contro la signora che ha presenziato, prestandosi per senso civico, ma troviamo che da parte del sindaco Gusmeroli si sia trattato di una tripla mancanza di rispetto: innanzitutto per la cerimonia di Meina, che ricordava un momento tragico al quale Arona è storicamente legata, e alla quale hanno partecipato le autorità al massimo livello, dalla Regione al Prefetto di Novara.
In secondo luogo verso il Consiglio comunale, composto da maggioranza e minoranza, che non è stato coinvolto perché potesse rappresentare la comunità e l’istituzione.
Infine, per la fascia tricolore, segno distintivo di un’autorità, che dopo essere stata usata per inaugurare negozi e poi “restituita” in una manifestazione di partito, ora viene affidata in modo davvero troppo disinvolto.

31 agosto 2015
Gruppo Consigliare COSTRUIAMO IL FUTURO
Nino Muscarà – Alessandro Travaini – Carla Torelli

Lascia un commento

commenti