ARONAnelWEB.it

fatti, appuntamenti, immagini di una città

ARONAnelWEB.it
anno 2022Cronaca e attualità

Punto di non ritorno

domenica 27 marzo 2022 – Comunicato stampa
Forse ammaliato dai maitre a penser della galassia NO VAX ora – non a caso – anche NO WAR (dimenticando il fatto che Putin nel frattempo sta andando avanti con l’aggressione e il bombardamento di uno stato sovrano e di persone che pensavano che nel 2022 certe cose non potessero più accadere), il Sindaco di Arona, raccogliendo “a suo modo” l’invito fatto dall’on. Gusmeroli in sede di consiglio comunale ad abbassare i toni della polemica, non “usare parole forti” e usare il buon senso, pensando forse di passare inosservato, definisce il Presidente del Consiglio Draghi un mezzo “uomo” che rappresenta “il peggio che ci si potesse immaginare alla guida di un governo lontano kilometri dal proprio popolo”, un uomo non eletto da nessuno, che si permetterebbe di fare “quanto un dittatore” “senza che nessuno possa fermarlo”, definendo la politica del governo come “assurda” presagendo che “ci porterà alla distruzione”…
Si possono avere idee diverse ed è giusto poterle manifestare liberamente, si possono anche dire castronerie ignorando i processi di formazione istituzionali, lasciando il giudizio a chi legge e ascolta, altra cosa è l’INSULTO, tanto più se proviene da chi riveste ruoli pubblici, tanto più da chi rappresenta lo stesso Governo che si definisce come dittatoriale. Questo NON È AMMISSIBILE.
Non è ammissibile però nemmeno il silenzio di chi condivide le responsabilità di governo. Non è ammissibile il SILENZIO di chi, con il proprio voto, potrebbe benissimo raccogliere l’invito e fermare, nelle forme previste dalla Costituzione, il governo evitando a tutti la preannunciata distruzione. Troppo facile aspettare seduto sulla riva del fiume…
Solo un rilievo finale, è triste dover commentare certe sciagurate uscite, mentre i problemi reali sono enormi e mentre le persone di buona volontà ce la stanno mettendo tutta per affrontarli con dignità. Ma come detto, di fronte a certe parole NON SI PUÒ TACERE.
Arona Domani con Partito Democratico, Demos e Italia Viva

Share this…

Arona che bolle