Onorificenza al Merito della Repubblica per Alma Mazza

AlmaMazza_onorificenza_EGS2018_35188_s

mercoledì 29 dicembre 2020 – tratto dal comunicato stampa
Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha conferito mercoledì 29 dicembre 2020, motu proprio, trentasei onorificenze al Merito della Repubblica Italiana a cittadine e cittadini che si sono distinti per atti di eroismo, per l’impegno nella solidarietà, nel volontariato, per l’attività in favore dell’inclusione sociale, nella cooperazione internazionale, nella promozione della cultura, della legalità e del diritto alla salute.
Il Presidente Mattarella ha individuato, tra i tanti esempi presenti nella società civile e nelle istituzioni, alcuni casi significativi di impegno civile, di dedizione al bene comune e di testimonianza dei valori repubblicani.
Tra i premiati la novantaduenne dormellettese Alma Broccoli Mazza, centralinista della Cri Arona che nel 2017 aveva ricevuto anche il premio “Dormellettese dell’anno”.
Il presidente della repubblica ha conferito il merito di Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana: “Per l’impegno profuso, nel corso della sua vita, nella promozione del valore della solidarietà” Da trenta anni – da quando è andata in pensione e ha deciso di dedicarsi al volontariato – è la centralinista della Croce Rossa di Arona. Coordina i soccorsi dei volontari rispondendo alle chiamate. Nel 2019 ha anche donato un mezzo, una Fiat Panda, alla stessa associazione.

Comunicato stampa del Quirinale»