Arona, dimissioni e nuovi consiglieri comunali

ComunediArona_EGS2011_12259_s

giovedì 1 ottobre 2020 – Comunicato stampa Comune di Arona prot. 38310/2020 
Con il forte desiderio di avvicinare le nuove generazioni al complesso, ma stimolante mondo dell’amministrazione pubblica e dare loro la possibilità di “mettersi a servizio” della propria cittadinanza e al fine di permettere a risorse nuove e volenterose di apportare al neoeletto consiglio comunale energie e competenze, l’assessore Autunno Chiara Maria e il consigliere Marino Tommaso, eletti in seno alla maggioranza con le elezioni comunali del 22/09/2020, rinunciano alla carica e rassegnano le proprie dimissioni dal ruolo di consigliere.
L’assessore Autunno resterà parte dell’Amministrazione come componente della Giunta con le deleghe alla Cultura, Turismo, Politiche Giovanili, Istruzione e Sistemi Informativi conferitele dal Primo Cittadino e commenta così la propria scelta: “Credo fortemente nel valore aggiunto che le nuove leve possono apportare al mondo dell’amministrazione pubblica e ritengo sia importante darne loro l’opportunità. Rinnovo il ringraziamento ai numerosi cittadini che hanno voluto concedermi la loro fiducia indicando in sede di votazione il mio nome quale preferenza e voglio rassicurarli sul fatto che la loro dimostrazione di stima mi guiderà nel delicato ruolo di assessore che ho accettato e che mantengo con orgoglio”.
Tommaso Marino sottolinea: “Durante i 5 anni di esperienza nel ruolo di consigliere, sono stato anche onorato di presiedere il consiglio comunale e ho servito la città con spirito di sacrificio e determinazione, valori con cui ho contribuito al recupero del parco della Rocca Borromeo insieme al gruppo dei volontari dell’Associazione “La Rocca nel Cuore”. Ora è arrivato il momento di lasciare spazio ai più giovani, ma ringrazio chi ha voluto concedermi la propria fiducia in sede di votazioni durante le recenti elezioni comunali e nel 2015 e confermo la mia piena stima alla compagine di maggioranza e auguro al consiglio comunale tutto, di lavorare con serenità e determinazione a favore della nostra città”.
Durante la prima seduta di consiglio che si terrà lunedì 5 ottobre presso il Teatro Cinema San Carlo alle ore 20.30, avverrà la surroga con i primi dei non eletti: Nicola Zonca e Davide Casazza.

Chiara Maria Autunno
Tommaso Marino