“Durante noi-dopo di noi”: nasce il comitato “Pro Casa Alloggio di Arona”

ComitatoProCasaAlloggioArona_logo

martedì 9 gennaio 2018 – comunicato stampa
Il 14 dicembre 2017 si è costituito ad Arona il Comitato Promotore “Pro Casa Alloggio di Arona” con lo scopo di sostenere e promuovere l’attività dell’amministrazione comunale relativa la ristrutturazione di un appartamento da destinare a persone affette da disabilità nell’ottica del “Durante noi – Dopo di noi”. Il comitato nasce dalla spinta dei genitori di ragazzi disabili e vede proprio le figure genitoriali, espressione dei bisogni dei propri figli e famiglie, delle loro necessità e aspettative, quali promotori e Soci Fondatori il comitato, che ha sede legale in via Roma 14.
“Pro Casa Alloggio di Arona” non ha scopo di lucro e si prefigge di operare a fianco e a sostegno dell’Amministrazione Comunale di Arona per la realizzazione di una realtà abitativa per il “DURANTE NOI – DOPO DI NOI” rivolta ai ragazzi disabili che attualmente frequentano i centri socio-educativi comunali. Il progetto è stato proposto, studiato e definito dall’Amministrazione Comunale quale presupposto per poter dare una risposta sul territorio alle normative contenute nella Legge nazionale n.112 del 2016.
Il comitato promuove ed incoraggia ogni iniziativa tesa alla promozione e alla realizzazione di detto progetto e in particolare si adopererà per:
1) la sensibilizzazione della comunità locale sulle tematiche del “Durante Noi-Dopo di Noi”
2) la promozione del progetto dell’Amministrazione Comunale, anche attraverso iniziative di raccolta di fondi destinate alla realizzazione dello stesso
3) la promozione della cultura inclusiva sul territorio
Un’iniziativa importante la Casa Alloggio, espressione della volontà di società civile e amministrazione di intraprendere un percorso concreto che favorisca l’autonomia delle persone affette da disabilità e porre le basi per cammini in grado di evitare l’istituzionalizzazione, migliorando così il benessere delle persone e riducendo certamente i costi famigliari e sociali. Il comitato è aperto a tutte quelle persone che vogliano offrire il proprio contributo all’iniziativa: possono infatti essere soci Sottoscrittori del comitato tutte le persone fisiche e gli enti che condividono gli scopi dell’organizzazione e si impegnano, in qualsiasi modo ed ognuno per le proprie possibilità e capacità, a realizzarli.

Per informazioni contattare la Presidente Giovanna Gagliani
Cell. 360-698100
e-mail: ti.ut1537420289elet@1537420289inail1537420289gag.a1537420289nnavo1537420289ig1537420289

Lascia un commento

commenti