Conferenza “Inclusione, caricamento in corso…”

Conferenza_InclusioneCaricamentoinCorso_20161111_EGS2016_35864_s

venerdì 11 novembre 2016 – ore 18.00, Hotel Concorde – sala congressi
“Inclusione, caricamento in corso…” Come fare inclusione? Proposte, idee e progetti è stato il titolo della conferenza organizzata dall’Associazione Amicigio di Arona con il patrocinio della Provincia di Novara e del Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca – ufficio educazione motoria fisica sportiva di Novara. Dopo il saluto di benvenuto di Gabriella Bortolotto, presidente dell’Associazione Amicigio, il prof. Andrea Canevaro, professore emerito di pedagogia speciale presso l’Università di Bologna ha introdotto la conferenza e ha parlato di “Sport per tutti. Inserimento, integrazione, inclusione verso l’appartenenza”. Annalisa Bianchini dell’Associazione Italiana X-Fragile presidente della sezione Piemonte ha illustrato “X-Fragile e buone prassi per l’inclusione scolastica”. Dopo questa introduzione l’argomento della conferenza è diventato lo sport inclusivo con l’intervento di Alexy Valet docente di Socio-Antropologia presso la Facoltà di Scienze Motorie dell’Université de Lyon “Sport e cultura inclusiva: l’esempio del Baskin, un dispositivo progettato per tutti”. Gabriella Bortolotto con l’allenatore Vincenzo Schiattarella e l’atleta del Baskin Amicigio Manuele Gargano hanno presentato l’esperienza della loro squadra di Baskin Amicigio sul territorio.
Non si è parlato solo di Baskin, ma anche di altri sport, che dal modello del Baskin sono discipline integrate come il Football illustrato da Andrea Borney di Aosta, il Rugby a modello Mixed Ability presentato da Martino Corazza e Enrico Colzani di Chivasso. Anche la musica è strumento di inclusione e gli aspetti pratici del progetto sono stati presentati da Chiara Pollino e Sandra Marino. L’inclusione nella progettualità territoriale è stata illustrata da Luisa Ferrara direttore del Consorzio C.I.S.A.S. di Castelletto Ticino. La conferenza è stata moderata da Marco Rocco.

Ascolta l’audio con l’intervento del prof. Andrea Canevaro e di Annalisa Bianchini