Come appariranno le mura di corso Marconi

ConsiglioComunale_muraArona_20160419_EGS2016_08542_s-2

martedì 19 aprile 2016 – ore 19.00, Aula Magna “Paolo Perucchetti”
Nella seduta del consiglio comunale convocato in via d’urgenza, il sindaco ha illustrato ai consiglieri e al pochissimo pubblico presente in sala il progetto per la riqualificazione delle mura riemerse durante i lavori di rifacimento del tratto fognario in corso Marconi. Il progetto, come è possibile vedere dalle immagini allegate, prevede come era già stato annunciato, la pavimentazione completa dell’area in porfido, un percorso pedonale e una carreggiata con la formazione di un senso unico da piazza del Popolo verso la stazione. Le mura non saranno completamente visibili come è possibile vederle ora durante i lavori, una parte verrà ricoperta e la sua presenza sarà riprodotta a terra con granito bianco di Montorfano, in particolare nel tratto in curva per permettere la svolta delle auto. Sul lato carrabile sarà creato uno zoccolo e posizionati vetri di protezione. Le mura saranno un bene sotto vincolo storico, e quindi eventuali danneggiamenti e atti vandalici comporteranno le relative sanzioni penali a tutela dei beni culturali, saranno inoltre illuminate per un maggior effetto alla loro base e videosorvegliate. Il costo di questo intervento realizzato in convenzione con Acqua Novara Vco Spa comporterà al comune un esborso di 20.000€ per la posa del porfido, la formazione dei muretti, vetro ecc. e di 35.000€ per il restauro delle mura stesse. Il costo totale di questo intervento sarà finanziato con l’imposta di soggiorno 2015 e 2016.