Arona Domani: No ad una vineria alla Torre Mozza

aronadomani_logo_s

martedì 23 marzo 2021 – Comunicato stampa Arona Domani 
L’amministrazione cittadina si sta muovendo velocemente e i segnali preoccupanti si moltiplicano. Si punta alla realizzazione di una vineria all’interno della Torre Mozza. Come se non ci fossero già abbastanza locali ad Arona.
Dice il Vice Sindaco, che sul progetto è scatenato: “L’utilizzo della Torre Mozza dovrà essere compatibile con l’attività del gestore.”
Ma per l’amor del cielo, questo è vergognoso; è uno stravolgimento dei ruoli. Il pubblico al servizio del privato.
On. Gusmeroli: deve essere l’esatto contrario!
Nello scorso weekend, con un servizio sul VCO, è stato scomodato anche il Prof. Sgarbi che avrebbe, anni fa, avvallato una vineria all’interno della Torre Mozza. Strategia chiara: l’amministrazione si rende conto che sull’argomento c’è resistenza ed attenzione da parte della popolazione aronese e vuole creare dei presupposti pseudo legal/culturali per questa idea strampalata.
Cittadini svegliamoci, associazioni ed enti reagiamo. Dobbiamo bloccare questa operazione.
Da parte nostra faremo il possibile, ma da soli contiamo troppo poco…
I consiglieri di Arona Domani