Vienna, Vienna! Un concerto per Cilla

Concerto_CillaperHaiti_ViennaVienna_AlessandroMariaCarnelli_20190112_EGS2019_01718_s

sabato 12 gennaio 2019 – ore 21.00, Palacongressi “Marina e Marcello Salina” 
Sabato 12 gennaio presso il palacongressi Salina si è tenuto il concerto “Vienna, Vienna!” in ricordo del terremoto di Haiti del 12 gennaio 2010 dove Cecilia Corneo perse la vita. Sul palco con la direzione di Alessandro Maria Carnelli, l’ensemble Progetto Pierrot e il soprano Federica Napoletani hanno eseguito musiche di Schubert, J. Strauss padre, Mahler.
L’incasso della serata è stato devoluto interamente al progetto Cilla per Haiti a favore dei bambini di Haiti bisognosi di protesi e di riabilitazione dopo il terremoto. L’associazione Cilla per Haiti come ha illustrato il presidente Gianni Corneo, dal 2010 ad oggi, ha raccolto oltre 500.000€ che sono stati impiegati per l’applicazione di oltre 200 protesi a piccoli mutilati con la collaborazione della Fondazione Francesca Rava che ad Haiti gestisce l’unico Ospedale Pediatrico dell’isola ed è stato attuato e mantenuto il “Centro Cilla per Haiti” per la riabilitazione per bambini con problemi fisici. Sono state costruite 22 casette in muratura per i terremotati grazie ai fondi devoluti dall’ONU in ricordo di Cecilia. L’associazione è anche impegnata sul territorio aronese per sostenere iniziative rivolte alla fascia più fragile della popolazione e ai bambini.

Lascia un commento

commenti