Notte Rosa ad Arona con Lumina e Corto Maggiore

LungaNotte2018_EGS2018_23605_s

sabato 21 luglio 2018
Si è svolta nella serata di sabato 21 luglio 2018 la “Notte Rosa” di Arona. Il programma prevedeva i fuochi d’artificio venerdì 20, ma il maltempo ha obbligato gli organizzatori a posticiparli al sabato. La Notte in Rosa è iniziata alle 21.00 in piazza San Graziano con la terza edizione della rassegna di cortometraggi Corto Maggiore Arona, con la proiezione dei corti di: Fenice di Rodolfo Gusmeroli, Magic Alps di Andrea Brusa e Marco Scotuzzi, Scrambled di Bastian Schravendeel, Etiqueta Negra di David Verges, Humus di Simone Di Rocco, Dandelion di Elisa Talentino, Framed Master di Marco Jemolo, X di Lucrezia Boggero, Siamo quasi all’alba di Michele Bizzi, Urban Audio Spectrum di Marina Schnider e la partecipazione della band “Quei de la ringhiera” con lo spettacolo “Milan l’è un gran Milan”.
La serata è proseguita con negozi aperti, musica dal vivo, gadgets in omaggio in tutti i locali con palloncini rosa. Il rosa per l’occasione ha illuminato la nuova passeggiata e le fondamenta storiche della città. Alle 23.00 “Lumina” il grande spettacolo di fuochi d’artificio piromusicale con le coreografie di Parente Fireworks. La serata è stata organizzata dall’associazione Pro Loco Arona in collaborazione con l’Amministrazione Comunale.

Lascia un commento

commenti