Rappresentazione teatrale “Il Divorzio” – Teatro in Mostra

SpettacoloTeatrale_IlDivorzio_TeatroinMostra_20171124_EGS2017_38674_s

venerdì 24 novembre 2017 – ore 20.45, Sala Polivalente San Carlo
Presso la Sala Polivalente “San Carlo” di Arona in ricorrenza della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne è andata in scena l’opera teatrale “Il Divorzio” della compagnia “Teatro in Mostra” di Como. Lo spettacolo, con la drammaturgia di Magdalena Barile e la regia di Luca Ligato e la straordinaria interpretazione di Laura Negretti è stato un omaggio teatrale al cinema italiano e alla commedia tra le commedie, Divorzio all’italiana di Pietro Germi. Un capolavoro di comicità conosciuto in tutto il mondo e grazie al quale l’Italia vinse il Festival di Cannes nel 1962 come miglior commedia e ottenne l’Oscar per la miglior sceneggiatura originale. In scena con Laura Negretti, Antonio Grazioli, Gustavo Lavolpe, Sacha Oliviero e Silvia Ripamonti con le scengrafie di Armando Vairo. L’ingresso ad offerta libera è stato destinato al “Fondo a favore delle donne vittime di violenza” istituito quest’anno nel bilancio Comunale di Arona, a contribuire al fondo anche la distribuzione ad “offerta libera” delle saponette donate dalla ditta “Alchimia Soap” di Olgiate Olona, confezionate a tema. L’iniziativa è stata finanziata dall’imprenditoria femminile grazie a micro-sponsorizzazioni di diverse donne i cui nomi erano esposti all’ingresso della sala Polivalente. Lo spettacolo è stato organizzato dall’Assessorato alle Pari opportunità del Comune di Arona in collaborazione con la Consulta Femminile Aronese.

mercoledì 29 novembre 2017 – Comunicato dell’Assessore Marina Grassani
Un sentito grazie da parte dell’assessore al welfare e pari opportunità, Marina Grassani, alle donne aronesi (esercenti, professioniste…) che hanno accettato la proposta di sponsorizzare la commedia teatrale “Il divorzio”, andata in scena venerdì 24 novembre, per sensibilizzare e solidarizzare verso le donne vittime di violenza.
Grazie a loro e a chi ha partecipato all’offerta libera raccolta in serata, che unito a quanto raccolto in occasione del 8 marzo e a due donazioni da parte di Associazioni del territorio, Forti&Serene e Lega Navale, ammonta a €3.770 versati nel “fondo a favore di donne vittime di violenza”

Lascia un commento

commenti