Gara nazionale di dama – 19a Coppa Città di Arona

GaraNazionalediDama_19coppacittadiArona_20170402_EGS2017_07115_s

domenica 2 aprile 2017 – ore 9.00, Oratorio di Arona
Parla siciliano quest’anno la gara nazionale di dama di Arona, disputata domenica negli accoglienti locali della Casa della Gioventù. Il vincitore è il maestro messinese Michele Maijnelli, 45 anni, figlio d’arte, numero 4 delle classifiche nazionali. E palermitano, anche se piemontese d’adozione, è il vincitore del secondo gruppo, Francesco Militello, 52 anni, campione regionale in carica. In gara anche il solito Salvatore Arrigo di Taormina e il catanese Giovanni Micalizzi, altri due ottimi giocatori.
Netta la vittoria di Maijnelli, che ha distanziato i fuoriclasse Paolo Faleo e Luciano Negrone, mentre “Supermario” Fero, otto volte campione italiano e dieci volte vincitore ad Arona, si è dovuto accontentare anche quest’anno del 5° posto.
Nel secondo gruppo alle spalle di Militello il monzese Lorenzo Piva e il campione di casa, Franco Pasciutti. Nel terzo brillante affermazione dei giocatori novaresi, con Massimo Sponza primo davanti a Giampietro Piana di Armeno, terzo il trentino Rizzi. Il gruppo dei provinciali è stato vivacizzato dalla presenza di parecchi giovanissimi ed è stato uno di loro, Davide Gemma di Aosta, allievo di Faleo, a vincere davanti a un compagno, Hervié Laurent. Buona anche stavolta la prova dell’undicenne Melk Gharsalli di Omegna. Ha diretto la gara l’esperto arbitro Cosimo Crepaldi di Ferrara.
Insomma una bella giornata di sport, come gli appassionati considerano il loro gioco, lo “sport del cervello”, che appassiona a tutte le età. Per molti giocatori e per le loro famiglie anche un’ottima occasione per una gita primaverile sul lago Maggiore.
L’appuntamento è per l’anno prossimo, per l’edizione del ventennale.
Comunicato stampa Circolo Damistico Novarese http://damanovara.altervista.org