Inaugurato il campo di addestramento cinofili della Cri Arona

Inaugurazione_CampoAddestramentoCinofilo_CastellettoTicino_CriArona_20170211_EGS2017_02482_s

sabato 11 febbraio 2017 – ore 11.00, Via dei Mulini – Castelletto Ticino
È stato inaugurato in via Dei Mulini a Castelletto Ticino dalla Croce Rossa Italiana di Arona un nuovo campo di addestramento per le unità cinofile, che si aggiunge a quello già presente a Trecate. Il nuovo campo è nato sull’area gentilmente concessa dalla famiglia Vizzardi e grazie alla collaborazione dell’Amministrazione Comunale di Castelletto Ticino, dell’ing. Rogora, dell’arc. Malgaroli e dall’Ente Fiera del Lago Maggiore. Il sogno si è reso possibile grazie anche all’impegno dei due volontari aronesi Giudo Giuliano e Matteo Ramponi che fanno parte gruppo provinciale cinofili con i loro cani Gilda e Pepper.
Un nuovo punto di partenza per queste attività speciali della Croce Rossa al quale fanno parte anche il gruppo SMTS (Soccorsi con Mezzi e Tecniche Speciali) e gli OPSA (Operatore Polivalente Salvataggio in Acqua) e come già anticipato durante l’inizio dell’anno si formerà anche il personale per l’uso di droni professionali da utilizzare nelle fasi di emergenza e ricerca. A portare i saluti il vicesindaco di Castelletto Ticino Massimo Stilo e Paolo Lanzani, referente nazionale unità cinofile Croce Rossa Italiana che ha ringraziato perché l’area è molto importante per la formazione, con i cani è necessario un addestramento continuo, non si prende il brevetto e si tiene in tasca. Prima di scoprire la targa che dedica il campo a Giacomo Vizzardi e il taglio del nastro il prevosto di Castelletto Ticino don Fabrizio Corno ha impartito la benedizione.
Se qualcuno fosse interessato ad avvicinarsi a questa realtà, può contattare la Croce Rossa di Arona – www.criarona.it

ascolta l’audio delle cerimonia