Premiazione Premio Letterario Città di Arona Gian Vincenzo Omodei Zorini 2019

PremioLetterarioOmodeiZorini_21ed_20191109_EGS2019_39415_s

sabato 9 Novembre 2019 – ore 17.00, Palacongressi “Marina e Marcello Salina” 
Sono stati premiati sabato 9 novembre alle ore 17.00 i vincitori della XXI edizione del Premio letterario internazionale “Città di Arona – Gian Vincenzo Omodei Zorini” medico-scrittore. Il premio si pone l’obiettivo di ricordare e far conoscere la figura di Gian Vincenzo Omodei Zorini, medico e scrittore, attraverso numerose iniziative culturali. I finalisti sono stati valutati dal Comitato dei Lettori, composto da 78 persone provenienti da città diverse. Tra loro i Gruppi di Lettura di Arona, Sesto Calende, Castelletto Ticino, Ispra, Fondazione Marazza di Borgomanero, il Circolo dei Lettori di Novara, la Società Dante Alighieri e la Casa Circondariale di Verbania. Dopo la lettura di tutti i testi e dopo un’attenta analisi, il Comitato dei Lettori ha selezionato i finalisti e la Giuria finale ha nominato i vincitori.
Sono stati premiati per la sezione “Medici e scrittori nel mondo, racconto breve indedito” in lingua francese – primo premio per Jean Christophe Berlin di Parigi, in lingua italiana primo premio a Enrico Aitini di Mantova, secondo Angelo Michele Libutti di Rionero in Vulture (PZ), terzo Fernando Larciprete di Roma.
Per la sezione “Narrativa edita” – primo premio Massimo Bertacchi di Sassuolo (MO), secondo Giacomo Coletti di Treviso. Per la sezione “Edito Racconti” Franco Luini di Bugucciate e Luca Selvini di Albizzate. Per la sezione “Poesia inedita” primo premio per Lida De Polzer di Varese. Premio speciale per “Edito autori stranieri” Ahmadzai Amanllah.
La cerimonia è proseguita con il conferimento del premio alla carriera di Corrado Augias con la motivazione: “Personalità poliedrica, i suoi molteplici interessi, tradotti in una profonda cultura, lo hanno portato a distinguersi in tutte le varie attività intraprese di scrittore, giornalista, autore e conduttore di programmi televisivi, parlamentare. Il Circolo Culturale Gian Vincenzo Omodei Zorini, nato dall’amore per la cultura, è lieto e onorato di premiare in lui, oltre lo scrittore noto e appezzato, anche l’appassionato lettore.”
Augias nel primo pomeriggio ha dialogato anche con gli studenti dell’Istituto Enrico Fermi di Arona.

ascolta l’audio della cerimonia e una parte dell’incontro con gli studenti del Fermi di Arona

Audio della cerimonia
Corrado Augias incontra gli studenti del Fermi di Arona

Lascia un commento

commenti