Al JRC di Ispra celebrato il 60° dell’Unione Europea

OpenDay_JRC_SchoolDay_Ispra2017_JRC60Anni_20171006_EGS2017_32556_s

venerdì 6 ottobre 2017 – ore 12.00, JRC Ispra
Al Centro Comune di Ricerca (JRC) di Ispra si è tenuta la celebrazione del 60° anniversario dell’Unione europea e del JRC durante lo School Day 2017. L’evento, dal tema “Protezione Civile” è stato organizzato in collaborazione con Regione Lombardia, Protezione Civile Italiana e Vigili del Fuoco e ha coinvolto circa 800 studenti delle scuole lombarde, che durante la giornata hanno visitato i laboratori del JRC tra cui ELSA, ESTI, VeLA 1-7, VeLA 8-9, Crisis Room, la Caserma dei Vigili del Fuoco del JRC e coinvolti in alcune attività. La cerimonia dedicata al 60° si è svolta alla presenza delle autorità, del prefetto di Varese Giorgio Zanzi e di alcuni sindaci locali. In apertura l’Inno Italiano con la Fanfara dei Carabinieri e l’Inno europeo eseguito dall’orchesta della Scuola Europa, sono seguiti i discorsi del vicedirettore generale del JRC Charlina Vitcheva e l’intervento di Raffaele Cattaneo, presidente del consiglio della Regione Lombardia. Nella celebrazione presieduta da David Wilkinson si svolta anche la premiazione del concorso fotografico “Un’Europa che protegge”, la classifica è stata decretata dai “Like” delle foto in concorso sulla pagina Facebook EU Science Hub – Joint Research Centre. Con 218 Like si è classificata al primo posto la classe 3°D del Liceo Scientifico “Galileo Ferraris” di Varese, con 208 Like al 2° posto la classe 3°C dell’Istituto Comprensivo Statale “Carducci” di Gavirate e con 142 Like al terzo posto la classe 3°AR dell’Istituto Statale di Istruzione Superiore “Daverio-Casula” di Varese. La cerimonia si è conclusa con un emozionante spettacolo dei paracadutisti del gruppo sportivo del Reggimento Carabinieri Paracadutisti Tuscania che sono arrivati con un lancio di precisione nell’area eventi del JRC portando con loro le bandiere dell’Italia e dell’Europa.

 

Lascia un commento

commenti