Ricordate che…

ViaGeneralChinotto_EGS2016_40312_s

venerdì 30 dicembre 2016
Il Sindaco ebbe a dire nella seduta consiliare del 19 aprile 2016 – verbale di deliberazione n° 14 allegato 2 -: “è volontà dell’Amministrazione realizzare o una rotonda o una minirotonda o un qualche cosa che si vuole realizzare perché lì c’è una scuola. C’è la “Anna Frank”, c’è l’uscita dei ragazzi… Quando? …Sarà nostra scelta inserirlo nel futuro DUP per il 2017, nel bilancio preventivo del 2017… peraltro su impulso del Consiglio Comunale dei Ragazzi… Perchè loro lì, tra l’altro, vanno a piedi, dalla “Anna Frank” vanno a piedi in palestra e quindi devono attraversare via Gen. Chinotto, via Nino Bixio, e quindi sentono…”.
Di quell’impulso dei ragazzi non si trova però riscontro nel comunicato stampa del 29 dicembre 2016 prot. N° 52142/2016 a firma del Sindaco-Assessore al Bilancio, dal quale apprendiamo che Amministratori e Funzionari, assolvendo il loro compito istituzionale, hanno dotato il Comune del bilancio di previsione entro il termine di legge del 31 dicembre.
Il fatto non sorprende (di questi films in passato ne abbiamo visti diversi), ma preoccupa e turba sotto il profilo educativo e formativo dal momento che a restare coinvolti sono i giovanissimi consiglieri comunali, che rappresentano – per purezza, genuinità e nobiltà d’animo – la parte migliore della popolazione.
Quale esempio ne trarranno?
Se il sale perde di sapore che sale è, se l’Amministratore comunale perde di credibilità che Amministratore è.
Se l’incoerenza tra quanto detto, quanto operato e comunicato fosse dovuta a umana e momentanea amnesia, come ex semplici consiglieri comunali suggeriamo al Sindaco, che – per sua “personalissima” visione – ha voluto evidenziare anche la carica di Assessore al bilancio – come se “il più” non contenesse il meno -, di porre immediato rimedio alla svista con una variazione d’urgenza del bilancio.
Con i migliori auguri per l’attività del nuovo anno.

M. Cavalli – A. Di Natale – M. Ziggiotto

Lascia un commento

commenti