L’arrivo della Bike Night Milano-Arona

BikeNight_MilanoArona_20161009_EGS2016_32309_s

domenica 9 ottobre 2016, Largo Vidale
È partita domenica a mezzanotte da piazza Leonardo a Milano la tappa Bike Night Milano-Lago 2016 con lo scopo di percorrere 100km in bici, di notte, dalla città alla natura percorrendo principalmente le piste ciclabili. I 529 iscritti in sella alle loro biciclette o le bici a pedalata assistita messe a disposizione dalla BikeMi, il servizio di bike sharing comunale milanese, con luce frontale e posteriore e giubbotto catarifrangente hanno fatto tappa in piazza Duomo per poi seguire l’itinerario cicloturistico del Naviglio Grande, con un primo ristoro ad Abbiategrasso, un secondo a Nosate, e un terzo nei pressi di Somma Lombardo per poi raggiungere Arona con colazione presso la caffetteria Strobino in Piazza del Popolo. L’arrivo era programmato in piazza, ma è stato spostato in Largo Vidale, i ciclisti comunque una volta passato l’arrivo e ritirato il loro gadget, si sono recati in Piazza del Popolo passando dal lungolago o direttamente dal caratteristico Corso Cavour sotto il cielo di colorati ombrelli. Il primo arrivo è stato intorno alle 4.30 di mattino, mentre verso le 7.30 si sono registrati il maggior numero di arrivi. La lunga pedalata molto suggestiva è stata rovinata dalla pioggia che è caduta copiosa verso la fine del percorso. Rammarica non aver visto una rappresentanza dell’amministrazione comunale ad attendere l’arrivo dei tanti ciclisti, una fonte di turismo sempre più da incentivare. L’evento era la quinta ed ultima tappa della stagione organizzata dalla Witoor, operatore turistico specializzato in cicloturismo e in organizzazione di eventi ciclistici.

Lascia un commento

commenti