Arona Calcio è pronta per il Campionato di Promozione 2016/17

Presentazione_AronaCalcio_20160828_EGS2016_25684_s

domenica 28 agosto 2016 – ore 10.00, Hotel Atlantic
Alla presenza della Dirigenza Arona Calcio, delle Autorità con il Sindaco Alberto Gusmeroli e l’Assessore allo Sport Federico Monti, dei Partner e di numerosi tifosi e simpatizzanti, la Società biancoverde ha ufficializzato la nuova Rosa e lo staff tecnico, parzialmente rinnovati, che affronteranno il Campionato di Promozione al via il prossimo 11 settembre. L’evento è stata una bella occasione per presentare i programmi e gli obiettivi futuri: tra i principali mantenere la Categoria di Promozione ed attestarsi sul lato sinistro della classifica, ma anche “crescere insieme” grazie ai numerosi giovani che sono entrati a far parte della squadra. Giovani provenienti in maggioranza della Juniores Regionale della scorsa stagione, segno che la Società riconosce grande merito a Mister Enrico Ragazzoni, che li ha ben preparati per affrontare il salto in Prima Squadra e conferma la precisa volontà di vivere il Settore Giovanile come strumento per far crescere e valorizzare i propri ragazzi.
Si è parlato inoltre delle numerose attività che la Società ha realizzato nello scorso anno, ad iniziare da un ampio progetto di riqualificazione dell’impianto sportivo di Via Monte Nero, con installazione di nuove luci LED “salvavista” ed il rifacimento della centrale termica. Lavori che proseguiranno anche nei prossimi mesi con la realizzazione di due nuovi campi per il Settore Giovanile ed il miglioramento delle dotazioni.
Le rinnovate infrastrutture saranno un prezioso supporto per tutti, atleti e staff, di ogni squadra. Il Settore Giovanile, in continua crescita, conta già 120 iscritti e diverse Categorie, cui sono già stati assegnati preparatori qualificati e competenti. Tutte le informazioni sull’Arona Calcio sono disponibili sul sito www.aronacalcio.com, costantemente aggiornato con notizie, risultati, classifiche, immagini e rassegna stampa e sui Social Network, la pagina Facebook ufficiale, Google Plus ed il canale YouTube.

Lascia un commento

commenti