AronApp, una nuova versione

AronaApp2016_cs_20160802

martedì 2 agosto 2016 – Comunicato stampa Assessorato alla Cultura e al Turismo
Arona presenta la nuova versione dell’applicazione turistica, sviluppata dall’assessorato al Turismo in collaborazione con la Cooperativa Centro Servizi Foligno, che gestisce l’Ufficio Turistico.
Rispetto alla versione precedente, nata essenzialmente come formato digitale di un semplice depliant, la nuova versione è più dinamica e più ricca di funzioni, informazioni ed immagini.
Avendo una connotazione prevalentemente turistica, la pagina iniziale permette di scegliere se accedere alle informazioni in italiano o in inglese; si viene quindi indirizzati ad una pagina riassuntiva delle icone corrispondenti alle diverse pagine tematiche.
Un sguardo generale sulla città può essere dato partendo dall’icona Storia e Attrazioni che permette di accedere a un breve testo informativo sulla storia di Arona e alle principali attrazioni che la città offre; per avere informazioni sui diversi luoghi, è sufficiente selezionare l’immagine del luogo prescelto, in questo modo si aprirà una nuova schermata con un approfondimento e la possibilità di essere collegati alla funzione Maps per scoprire immediatamente il percorso per raggiungere la destinazione.
L’icona Itinerari suggerisce quattro percorsi tematici: Luoghi di San Carlo, che permette di scoprire il Sancarlone, la chiesa di San Carlo e la Rocca Borromea, Centro Storico, che si sviluppa da Corso Cavour fino a raggiungere la chiesa di San Graziano e la chiesa della Collegiata, Itinerario Archeologico che comprende il museo archeologico e i Lagoni di Mercurago e Percorso Salute, adatto agli amanti dell’attività fisica.
E’ possibile essere sempre aggiornati su quanto accade in città semplicemente selezionando l’icona Eventi o scegliere dove rilassarsi in riva al lago grazie all’icona Spiagge.
La pagina dedicata al turismo accessibile consiglia tre percorsi panoramici che si snodano sul lungolago attraversando i bei giardini pubblici fino al centro storico.
Chi decide di raggiungere Arona può scegliere quale mezzo usare e in quale struttura ricettiva soggiornare utilizzando le icone Trasporti e Ospitalità.
L’Assessore al Turismo Chiara Autunno commenta: “AronApp è lo strumento ideale per visitare Arona perché permette di avere una guida turistica a portata di un click; è possibile programmare la vacanza adatta alle proprie esigenze ancora prima di raggiungere la meta perché tutte le informazioni necessarie su dove soggiornare, quali luoghi visitare e quali sono gli eventi in programma sono raggruppati in un’unica, semplice app, scaricabile sul proprio telefono o tablet”.

Lascia un commento

commenti