Le “sparate” elettorali sulle scuole evidenziano la mancanza di progettualità

martedì 13 gennaio 2015 – Comunicato stampa Costruiamo il Futuro, Muscarà sindaco
Crediamo che l’intervento – spot del sindaco sulle scuole, in cui si annunciano mirabolanti idee, vendite, permute, acquisti di immobili, sia la migliore risposta a chi ci domanda in che cosa la nostra visione e il nostro impegno si differenziano da quelli dall’amministrazione uscente.
Noi vogliamo mettere le scuole al centro di un programma a lungo termine che parta dall’analisi delle necessità di ogni istituto e arrivi ad un progetto globale, passando per il sostegno concreto alle loro attività: nelle prossime settimane esporremo la nostra proposta sul polo scolastico.
Le “sparate” elettorali di Gusmeroli dimostrano che in cinque anni non si è coltivata nessuna visione ampia e progettuale sulle scuole. Ci si accorge ora che manca la palestra per la scuola elementare Nicotera: ma nel suo programma c’era il recupero della “palestrina” dell’ex Collegio…
Si dà in pasto ai giornali l’ampliamento della scuola media Giovanni XXIII, su un terreno peraltro interessato da un procedimento urbanistico, senza però dire che la stessa scuola ha la copertura in eternit.
E ancora peggio, a scopo elettorale si “butta lì” la vendita di edifici come la scuola Nicotera, un patrimonio della città che non va ceduto: gli aronesi ben conoscono il valore storico ed anche affettivo di questo immobile che va invece valorizzato a scopo pubblico.
Infine, crediamo che dopo la mancata valorizzazione dell’area con iniziative e manifestazioni e addirittura il divieto di giocare a pallone, piazza San Graziano non debba essere di fatto “privatizzata”.

leggi il comunicato stampa della coalizione “Costruiamo il futuro”»