Incontro “Le bandiere della Solidarietà. Il Mutuo Soccorso attraverso i suoi vessilli”

Incontro_IVenerdìdelMutuoSoccorso_MariellaZanetta_20160520_EGS2016_12446_s

venerdì 20 maggio 2016 – ore 21.00, Soms Arona, Via Martiri della Libertà
Per il ciclo di incontri “I venerdì del Mutuo Soccorso” Mariella Zanetta della Fondazione Centro per lo studio e la documentazione delle Società di Mutuo Soccorso ha parlato di: “Le bandiere della Solidarietà. Il Mutuo Soccorso attraverso i suoi vessilli” con l’esclusiva proiezione del filmato “Un viaggio…” nel laboratorio di restauro tessile dell’Abbazia Benedettina “Mater Ecclesiæ” dell’Isola San Giulio di Orta che si è occupato del restauro di numerose bandiere appartenenti alle Società di Mutuo Soccorso. La bandiera sociale – ha raccontato Mariella Zanetta – è uno dei più significativi simboli della ultracentenaria tradizione di solidarietà e fratellanza delle Società di Mutuo Soccorso. Confezionate con tessuti preziosi, le bandiere del Mutuo Soccorso rappresentavano il segno distintivo di un sodalizio e accompagnavano i momenti più significativi della vita di una Società. I vessilli sopravvissuti ai disastri delle due guerre mondiali, alle devastazioni della repressione fascista, al trascorrere del tempo e all’incuria sono state oggetto di un restauro accurato, ritrovando il loro antico splendore. Attraverso questi splendidi manufatti è possibile ripercorre la storia del Mutuo Soccorso dalle origini fino ai nostri giorni. Arona non ha un vessillo particolare ma una semplice bandiera italiana con una “cravatta” riportante la scritta “Società Operai d’Arona 1866 – dono delle signore aronesi”.