Presentazione Antiquarium IX

domenica 5 dicembre 2021 – ore 16.00, Civico Museo Archeologico Arona 
Domenica 5 dicembre alle ore 16.00, nell’aula didattica dell’Archeomuseo di Piazza San Graziano ad Arona è stato presentato il IX volume di raccolta di studi archeologici e storici Antiquarium edito dal GASMA (Gruppo Archeologico Storico Mineralogico aronese). La presentazione, a cura del presidente del GASMA, Carlo Manni, ha illustrato in particolar modo le tematiche lacuali e cittadine. È seguito l’intervento di Elena Poletti, conservatrice del museo, che ha approfondito lo studio del primo museo aronese, allestito a fine Ottocento dall’arciprete Guglielmo Torelli nella canonica di Arona, i cui reperti giunti fino a noi sono stati concessi in comodato ed esposti al museo, oggetto di visita al termine della presentazione.
La copertina del volume raffigura la parrocchiale di San Bartolomeo di Borgomanero perchè al suo interno è dedicato uno “Speciale Borgomanero” di 158 pagine, dove sono pubblicati gli Atti di due recenti Giornate di Studio tenute alla Biblioteca Marazza sul medioevo della città fortificata e su S. Michele delle Verzole, a cui si aggiungono integrazioni per nuove acquisizioni degli ultimi due anni. Nello Speciale ci sono altresì grosse novità archeologiche sulla regione S. Martino di Vergano, sito che probabilmente è alle origini del Borgo.