74° Anniversario del Sacrificio Partigiano a Montrigiasco

Anniversario_74sacrificioPartigianoaMontrigiasco_16marzo1945_20190316_EGS2019_06628_s

sabato 16 Marzo 2019 – ore 10.30, Montrigiasco 
Si è svolta sabato 16 marzo alle ore 10.30 a Montrigiasco presso il Monumento dei Partigiani la commemorazione del 74° Anniversario del Sacrificio Partigiano con la deposizione di una corona di alloro alla memoria dei caduti. La Cerimonia è proseguita con un corteo sino a Piazza Gnemmi per un saluto commemorativo in memoria dei partigiani Angelo Gnemmi e Gianni Vignola. Sono intervenuti Alberto Gusmeroli sindaco di Arona, Rita Piermatti Prefetto di Novara e Anita, nipote di Giuseppe Sacchi che nacque proprio nel giorno in cui lo zio morì nell’imboscata.

“La sera del 16 marzo 1945 giunse ad Arona l’improvvisa notizia di uno scontro di partigiani con forze tedesche nella zona di Montrigiasco.
Le notizie parlavano di morti e feriti da ambo le parti. Soltanto il giorno dopo si conobbe con esattezza l’entità della tragedia. Non vi era stato alcuno scontro ma soltanto una tragica imboscata nella quale erano cadute vittime nove partigiani della brigata “Servadei” a causa di un’orribile delazione.”

ascolta l’audio della commemorazione

Lascia un commento

commenti