Assemblea del Comitato Amici dei Pendolari

sabato 21 novembre 2015 – ore 10.00, Aula Magna “Paolo Perucchetti” – Comune di Arona
Assemblea Ordinaria Comitato Amici dei Pendolari Domodossola Arona Milano e Arona Novara
Durante l’assemblea è stato approvato il bilancio annuale del Comitato ed è stata eletta Anna Maria Ferrato di Ghiffa come nuovo membro del Direttivo. Dopo queste formalità con la presenza dei sindaci di Arona, Meina, Verbania e Belgirate e con i delegati dei comuni di: Dormelletto, Nebbiuno, Lesa, Colazza, Massimo Visconti, Pisano e Vergiate si è relazionato e discusso della situazione delle linee Arona Novara, delle nuove carrozze della linea Domodossola Arona Milano, la situazione dei treni 2152, 2154 e 10422, ma soprattutto dei disagi subiti prima e che proseguono anche dopo expo. Il sindaco di Verbania Silvia Marchionini ha relazionato l’impegno dell’amministrazione comunale verso la provincia del VCO per il parcheggio del Movicentro. Si è anche parlato dei problemi ai parcheggi di Sesto Calende, ma non era presente nessun rappresentante del comune lombardo. Lisa Tamaro ha illustrato l’avanzamento della causa verso Tre Nord, mentre il presidente Gianni Bertone ha parlato della situazione dei bonus. Durante la tavola rotonda è emerso il problema della mancanza di comunicazione nelle stazioni e del disagio subito il 30 ottobre 2015 con il treno delle 18.29 che è partito lasciando tutti i pendolari in stazione. L’assemblea si è conclusa ricordando a tutti l’importanza di documentare tutto ciò che accade (ritardi, malfunzionamenti, scarsa pulizia, ecc.) per così informare della situazione Trenord, RFI, Regione Lombardia, Regione Piemonte e Trenitalia. È possibile seguire le attività del comitato sul gruppo Facebook, mentre www.tardatreno.it è possibile visionare un’attenta analisi dei ritardi sulle linee.