Caricamento Eventi

« All Events

  • Questo evento è passato.

Proiezione “Esilio”, un film su Riace

lunedì 10 Giugno 2019 - ore 21.00

Lunedì 10 giugno alla Casa del Popolo la proiezione di “Esilio”, un nuovo film su Riace
Iniziativa ad ingresso libero, con la presenza degli autori

Lunedì 10 giugno alle ore 21.00 la Casa del Popolo di Arona ospiterà una delle primissime proiezioni del film “Esilio. La Passione secondo Lucano”, del regista Maurizio Fantoni Minnella.
Il film, realizzato anche grazie al contributo di Regione Calabria, Recosol-Rete Comuni Solidali, Spi Regione Lombardia, CGIL Provinciale, Spi Provincia di Varese, si incentra non tanto sul progetto di Mimmo Lucano, già oggetto di varie realizzazioni cinematografiche e una molteplicità di servizi giornalistici, quanto sul momento di rottura con la giustizia italiana che lo accusa e lo condanna a lasciare non solo il proprio lavoro di sindaco ma la propria abitazione, il paese dove è nato, Riace, nella Calabria profonda, dove in vent’anni ha contribuito a creare, attraverso l’Associazione Città Futura, un’esperienza di accoglienza e di solidarietà che non ha eguali in tutta Europa.
Alla proiezione, con ingresso ad offerta libera, saranno presenti gli autori del film; per chi lo desidera sarà possibile partecipare ad un apericena, dalle ore 19.

Lascia un commento

commenti

Dettagli

Data:
lunedì 10 Giugno 2019
Ora:
21.00
Categorie Evento:
,
Sito web:
Visita il sito »

Organizzatore

Casa del Popolo
Telefono:
3282875081
Email:
cdp.arona@gmail.com
Sito web:
FB.com/casadelpopoloarona/

Luogo

Casa del Popolo
Via Roma 78/80
Arona,
+ Google Maps
Telefono:
3282875081
Sito web:
FB.com/casadelpopoloarona/

vedi anche gli eventi raggruppati nelle categorie: mostre»  incontri»  concerti»  mercatini»

Vuoi essere informato sui nuovi eventi che vengono pubblicati?
Basta semplicemente, seguirci gratuitamente sul canale @aronanelweb dell’App Telegram

Si declina ogni responsabilità per eventuali cambiamenti di date o programmi non comunicati dagli organizzatori e per l’omissione di manifestazioni di cui non si è avuta segnalazione.