Proseguono i restauri nella Chiesa di Santa Marta

sabato 15 agosto 2020 
I lavori di restauro nella chiesa di Santa Marta sono iniziati a marzo 2019 e sono stati rallentati a causa del lockdown. La chiesa è rimasta chiusa al pubblico dopo la ripresa della attività, ma i lavori sono proseguiti. Con il costante impegno dei volontari dell’associazione Amici del Centro Storico da questa settimana è possibile nuovamente visitare la chiesa il pomeriggio e alla sera ed è così possibile ammirare l’avanzamento dei lavori. La prima impressione per gli aronesi è quella di una chiesa “nuova” più luminosa, sono stati smontatii ponteggi e riposizionati i grandi quadri alle pareti dove è anche presente nella nicchia il Crocifisso ligneo del ‘600 restaurato nel 2017, riposizionato anche il coro ligneo restaurato. I lavori ora stanno proseguendo all’interno della Casa di Loreto.
Ricordiamo che è sempre possibile contribuire al restauro della chiesa di Santa Marta con bonifico bancario IBAN IT63T0760110100000018205146 intestato a Fondazione Comunità Novarese Onlus, con la causale “restauriamo Santa Marta” indicando nome, cognome ed indirizzo oltre al codice fiscale per la detrazione fiscale oppure tramite bollettino di CC Postale 18205146 o paypal dal sito www.fondazionenovarese.it.