Cambio al vertice di UNVS Arona

VeteranidelloSport_logo

lunedì 27 marzo 2017 – Comunicato stampa
Alfonso De Giorgis è il nuovo presidente della sezione di Arona dell’Unione Nazionale Veterani dello Sport.
De Giorgis, 78 anni, succede a Nino Muscarà, che, dopo cinque anni, lascia la presidenza per assumere la carica di Delegato Regionale UNVS per il Piemonte e Valle d’ Aosta. La nuova nomina per Muscarà è stata ratificata durante l’assemblea nazionale di Chianciano il 25 marzo scorso.
De Giorgis vanta un curriculum sportivo di tutto rispetto: ha giocato in gioventù agonisticamente con la Fulgor Omegna, ha praticato nel tempo canottaggio, tennis, sci discesa. Attualmente è attivo agonisticamente nello sci da fondo e nel podismo. Nello sci da fondo ha iniziato nel 1970 portando questa disciplina per primo nelle nostre zone. Agonisticamente ha corso molte gare internazionali ed in Italia tra le quali due Vasalopett, gare in Finlandia e Svizzera e 11 edizioni della Marcialonga. Nel podismo ha portato a termine la 100km del passatore, 28 maratone (ultima quella di Boston nel 2015) e 62 mezze maratone.
In campo Alpinistico ha scalato vari 4000 metri delle Alpi (Monte Bianco e Monte Rosa); in Africa il Kilimamgiaro; in Nepal il Kala Pattar.
E’ stato presidente del Gruppo Sportivo Castellania, del CAI di Gozzano, e del Panathlon Mottarone , tutte associazioni di cui ora è consigliere. Recentemente è stato anche nominato fiduciario del CONI per la zona.

Lascia un commento

commenti